Cosa sono i fiori australiani, i benefici e come si usano

Fiori australiani: cosa sono, a cosa servono, e quali benefici apportano alla nostra salute?

Australian Bush Flower essences

Oggi voglio parlarvi di un altro rimedio naturale molto famoso, ovvero i "Fiori australiani", noti anche con il nome “Australian Bush Flower essences”, un rimedio che pare stia riscuotendo un grande successo fra coloro che ne hanno potuto sperimentare gli effetti benefici. I Fiori australiani si basano sul concetto che proprio le piante possano avere degli effetti curativi per la persona, effetti che possono essere riscontrati sia a livello psicologico che a livello fisico, a patto che il paziente sia aperto e pronto ad intraprendere un percorso positivo verso la guarigione.

Secondo le testimonianze di chi li ha provati, pare che i fiori australiani abbiano peraltro un effetto molto potente e veloce, permettendo alla persona di ritrovare il prezioso equilibrio spirituale, emozionale e mentale, alla base anche del benessere fisico, dal momento che in molti sostengono che dietro patologie fisiche vi possano essere in realtà degli squilibri spirituali importanti.

In tutto, i Fiori australiani sarebbero 69, ed avrebbero effetti maggiormente evidenti ed apprezzabili se assunti singolarmente, oppure se mescolati con altre essenze che hanno però lo stesso scopo ed obiettivo.

I Fiori sono disponibili in gocce, da assumere direttamente sotto la lingua o sciolte in acqua, e da assumere per un periodo non superiore ai 20/30 giorni, oppure potreste optare per i vaporizzatori per l’ambiente, grazie ai quali è possibile creare un’atmosfera armonica, o infine in creme, da poter spalmare in tutto il corpo oppure sui punti di energia, ovvero i cosiddetti punti chakra.

via | InErboristeria
Foto | da Pinterest di Robyn Parkin

  • shares
  • Mail