Condropatia della spalla, cos'è e quando è necessario l'intervento

La condropatia della spalla, definita anche come condromalacia, condrite od osteocondropatia, è un'infiammazione della cartilagine: scopriamo insieme come si manifesta e come si cura.

Condropatia della spalla

La condropatia della spalla è una condizione infiammatoria che colpisce la cartilagine, ovvero quel punto del rivestimento delle ossa che si articola con altre ossa. E' un disturbo tipico di chi pratica sport, di chi fa un lavoro usurante, di chi tiene tutto il giorno una postura particolare, perché la cartilagine tende a deformarsi.

Proprio a causa del continuo utilizzo della spalla, che non permette alla cartilagine di rigenerarsi da sola nel tempo, il processo infiammatorio a carico della stessa è assolutamente inevitabile. La patologia colpisce anche caviglie, ginocchia, gomito e anche i polsi. La condropatia colpisce, insomma, le parti del corpo che sono maggiormente esposte a sollecitazioni.

La condropatia della spalla, così come in ogni altra parte del corpo, può provocare dolore articolare, soprattutto quando ci si muove, click articolari, perdita di forza dei muscoli, gonfiore dell'articolazione, ipertermia dell'articolazione, riduzione dei gradi di movimento. Una volta diagnosticata la condropatia, attraverso TC e Risonanza magnetica, le terapie possono essere diverse.

Ovviamente la parte dovrà rimanere a riposo e sono consigliabili anche degli integratori, l'applicazione di ghiaccio o sedute di termoterapia: si possono prendere anche dei farmaci anti-infiammatori o cortisonici, mentre molto utili sono delle sedute di fisioterapia, delle infiltrazioni articolari.

L'intervento chirurgico artroscopico di ricostruzione della cartilagine viene effettuato solamente quando l'usura è talmente elevata che le altre terapie non potrebbero comunque sortire alcun effetto. La condroplastica, purtroppo, ha altissime probabilità di insuccesso e solitamente viene effettuata in pazienti normopeso e con età inferiore ai 45 anni.

Via | dietaesaluteonline

  • shares
  • Mail