Sport all'aria aperta in inverno: si può

Lo confermano alcuni fisiologi interpellati dal New York Times per sfatare alcuni luoghi comuni sul fatto che correre o fare esercizi nel parco con temperature rigide possa far male alla salute.

Lo suggerirebbe, infatti, il buon senso: si suda, ci si accalda, e fuori fa freddo. Risultato: ci si prende una bella bronchite o un raffreddore, come minimo. E invece no.

L'abbigliamento ideale per fare sport all'aperto d'inverno non sarebbe infatti un multistrato t-shirt, pile, giacca a vento, ma semplicemente una felpa sopra la t-shirt e cappello e guanti. Perchè "in realtà quando si inizia l'attività fisica bisognerebbe avvertire un pò di freddo, per poi acclimatarsi". Unica avvertenza importante: non smettere di correre finchè non si è sull'uscio di casa e si ha la possibilità di cambiarsi.

Via|Adnkronos
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: