Rimedi naturali: infuso di rosa canina contro la stanchezza

La fine delle vacanze natalizie e la lunga attesa delle prossime ferie, o anche solo dei primi barlumi di sole primaverili, ci fa avvertire la stanchezza latente che il ritorno al lavoro e ai ritmi forsennati di ogni giorno comportano. Per rilassarsi e rimediare in modo naturale alla sensazione di affaticamento provate l’infuso di rosa canina.

È un ottimo tonico con la stanchezza, ricco di vitamina C e antiossidanti, e ha un profumo gradevolissimo e un sapore molto delicato, che si sposa benissimo con un po’ di miele per dolcificare, se lo gradite. Per prepararlo bastano 10 gr. di petali di rosa canina da lasciare a riposare per 10 minuti in mezzo litro d’acqua bollente. Dopo aver filtrato si può consumare tiepido prima dei pasti.

  • shares
  • Mail