Tendiniti: più a rischio chi usa le ballerine

scarpe ultraflatSe ne sentono sempre di cotte e di crude nei confronti dei tacchi e, di conseguenza, di chi li indossa abitualmente. Questa volta però la musica cambia leggermente e vanno sotto accusa non i tacchi, bensì il loro opposto, ovvero le ballerine, quelle ultraflat, senza neanche un cm di tacco. Partiamo comunque da tale presupposto: gli uomini sono l'unica specie tra quelle viventi non abituati a camminare scalzi.

Le ballerine, non avendo tacco, fanno sforzare di più il tallone ed i tendini della zona, favorendo così l'insorgenza frequente di tendiniti. L'allarme è stato lanciato da un gruppo di ortopedici della sezione di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale San Camillo di Roma. Le più a rischio, però, non sarebbero coloro che usano queste calzature abitualmente, ma, al contrario, chi è abituata a portare tacco 12 o similari e poi decide di indossare le ballerine.

In questi casi, infatti, non essendo abituate, si tende a poggiare e sforzare ancora di più il tallone, dando ancora più "fastidio" ai tendini del piede. Inoltre col passare degli anni i tessuti muscolari diventano sempre meno elastici ed è più facile che si infiammino.

Via | Corriere
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: