La dieta del DNA, una mappa alimentare per orientarsi a tavola

dna

Parlavamo nei giorni scorsi delle esigenze nutrizionali scritte nei nostri geni, di come oggi ci siamo discostati, a dir poco, dalla dieta dell'uomo primitivo, limitandoci spesso a mangiare ma non a nutrirci, ovvero a fornire al nostro organismo i nutrienti di cui ha bisogno per funzionare al meglio. C'è chi come il dottor Primo Vercilli propone una mappa alimentare personalizzata, basata sui test del DNA, per capire le esigenze nutrizionali del nostro organismo. Un metodo scelto di recente anche dal campione di superbike Marco Melandri.

I test del DNA permettono ai dietologi di calcolare a che velocità si muove il nostro organismo, sulla base di coefficienti che valutano il tasso più o meno elevato di coenzimi ed enzimi fondamentali per le reazioni del corpo. Scoprire la marcia innescata nel nostro organismo, ci permette di manovrare il corpo variando l'alimentazione per cambiare velocità o per mantenerla.

Inoltre, possiamo regolare funzioni specifiche tramite la dieta. Prendiamo i tanto temuti radicali liberi, ad esempio, responsabili dell'invecchiamento cellulare. Dal test del DNA si può scoprire se la nostra capacità di neutralizzarli è troppo bassa. A quel punto, nella nostra dieta verranno introdotti cibi ad alto contenuto di antiossidanti che contrastano i radicali liberi, come i mirtilli, i cavoli ed il succo di pompelmo.

Tra i cibi antiossidanti consigliati, però, qualcuno potrebbe non essere proprio adatto a noi. Ad esempio, i cavoli sono controindicati in chi soffre di gonfiore addominale. A quel punto la mappa ci dirà che tra i tre alimenti a più alto contenuto di antiossidanti noi dobbiamo preferire i mirtilli ed il succo di pompelmo ai cavoli. Insomma, una mappa che verifica la nostra idoneità alimentare a tutti gli alimenti sulla base dei nostri disturbi, delle nostre caratteristiche genetiche, dei fattori di rischio a determinate malattie e del nostro metabolismo.

Via | Comunicato Stampa
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail