Menopausa, terapia comportamentale rimedio efficace contro le vampate di calore

Scritto da: -

donna menopausa

Uno dei sintomi più invadenti della menopausa, le vampate di calore, vede nella terapia comportamentale un rimedio efficace. A dimostrarlo un recente studio del King’s College of London, pubblicato sulla rivista scientifica Lancet.

La terapia cognitivo comportamentale si è rivelata efficace, dopo appena sei settimane, in due terzi delle 140 donne in menopausa monitorate dai ricercatori. Non solo le vampate di calore tipiche della menopausa sono diminuite considerevolmente, ma anche altri sintomi, più o meno fastidiosi, come la sudorazione notturna, si sono affievoliti.

Una scoperta che cambierà probabilmente l’approccio terapeutico alla menopausa. Oggi infatti le manifestazioni tipiche della menopausa vengono placate con cure ormonali che però, come ben sappiamo, hanno diversi effetti collaterali. L’assunzione di ormoni espone infatti le donne ad un rischio maggiore di malattie cardiache e cancro al seno.

Ecco perché trovare un rimedio alternativo, meno invasivo, è così importante. Myra Hunter, prima firma dello studio, spiega che tramite la terapia comportamentale si modificano quei comportamenti malsani che esasperano i sintomi. Si interviene in modo efficace su tante cattive abitudini che contribuiscono ad accentuare i disturbi digestivi, l’ansia, l’insonnia.

Via | Guardian
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.83 su 5.00 basato su 6 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Benessereblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.