Lavori sedentari, pause regolari proteggono salute cardiovascolare

Lavori sedentari, pause regolari proteggono cuore

I rischi per la salute cardiovascolare associati ai lavori sedentari possono essere contrastati con piccoli accorgimenti, come alzarsi dalla sedia per andare fino alla stampante o fare le scale piuttosto che prendere l'ascensore. Il consiglio arriva dagli esperti del Baker IDI Heart and Diabetes Insitute di Melbourne (Australia), che in uno studio pubblicato su Diabetes Care hanno dimostrato che concedersi delle pause regolari dalla posizione seduta migliora del 30% la risposta dell'organismo ad un pasto ricco di zuccheri.

La ricerca ha coinvolto individui tra o 45 e i 65 anni con problemi di sovrappeso o di obesità, cui è stato chiesto di seguire tre schemi di “giornata-tipo” a distanza di sei giorni l'uno dall'altro. Il primo schema ha previsto che i partecipanti rimanessero seduti ininterrottamente per 5 ore, mentre il secondo e il terzo imponevano di fare ogni 20 minuti una camminata di 2 minuti a intensità lieve o moderata su un tapis roulant. I benefici di questi tre schemi sono stati valutati misurando dopo pasti ipercalorici i picchi di glucosio nel sangue, che, se ripetuti, possono promuovere l'arteriosclerosi e altri fattori di rischio per la salute cardiovascolare. E' stato, così, scoperto che una camminata leggera ha circa gli stessi effetti di una camminata ad intensità moderata.

David Dunstan, autore principale dello studio, ha spiegato che

quando stiamo seduti i nostri muscoli “dormono”. Quando ci alziamo e ci muoviamo, contraiamo i muscoli e queste frequenti contrazioni durante la giornata aiutano a regolare i processi metabolici dell'organismo.

Non è, quindi, la quantità di sforzo il punto importante, ma il fatto di alzarsi, muoversi e ridurre il tempo che si passa seduti. Basta fare pause regolari per alzarsi, magari parlare al telefono stando in piedi anziché seduti, per ridurre i rischi per la salute di cuore e vasi sanguigni.

Via| Sciencealert.com
Foto| Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail