Farmaci, gelatine animali nei medicinali prescritti ai vegetariani

farmaci

Ai vegetariani vengono spesso prescritti farmaci che contengono gelatine animali. A dimostrarlo è una recente analisi pubblicata sul Postgraduate Medical Journal, a cura di Stephan Payne del Manchester Royal Infirmary, condotta su un campione di pazienti vegetariani a Manchester. Nei medicinali di uso comune, sotto forma di pillole piuttosto che di pasticche, sono stati rilevati agenti di rivestimento a base di sostanze di origine animale. Le gelatine animali, inoltre, vengono utilizzate come addensante nei medicinali liquidi o semisolidi.

I vegetariani, a causa della mancanza di etichette più trasparenti, spesso le ingeriscono inconsapevolmente, venendo meno alle loro scelte di natura etica e/o salutistica. I ricercatori hanno scoperto che molti pazienti vegetariani in cura per disturbi urologici, malgrado non fossero disposti ad assumere farmaci non vegetali, inconsapevolmente stavano già contravvenendo alle loro convinzioni.

Solo un paziente su cinque chiedeva informazioni al farmacista sulla natura degli eccipienti e delle altre sostanze contenute nel farmaco. Per i ricercatori, sarebbero di grande aiuto etichette più chiare, così come l'inserimento di un simbolo vegetariano per distinguere i farmaci privi di gelatine animali dagli altri ed aiutare i vegetariani ad orientarsi nella scelta.

Via | BBC
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail