Le diete dei Vip: i segreti del dottor Nicola Sorrentino

Lo conoscono come il "dietologo dei Vip". A Nicola Sorrentino si sono affidati infatti, fra i tanti, Laura Pasini e Daria Bignardi. E' curioso allora sapere lui, che appare sempre in forma, quale regime alimentare segua quotidianamente.

Innanzitutto, il suo segreto sembra essere un complesso mix di antiossidanti presi al mattino: "50 gocce di cardo mariano, 50 gocce di crisantello americano, due ottimi disintossicanti" perchè, per chi come lui è quasi sempre a cena fuori, "depurarsi è importante al fine di evitare che il fegato vada in tilt".

La colazione è risicata: uno yogurt magro o un frutto, consumati mentre beve "almeno 1 litro d’acqua, non gassata e a temperatura ambiente, accompagnati da una compressa di clorofilla e un flaconcino contenente miele, pappa reale, ginseng, ginkgo biloba, vitamina C, mirtillo ecc".

Per pranzo: niente, il dietologo lo salta, anche se sa che "è sbagliato" ("ma a volte la mia fedele segretaria Gabri mi porta una ciabattina appena sfornata (un tipo di pane croccante e senza mollica) che sgranocchio in piedi fra un paziente e un altro").

E a cena? Due piatti di pasta con abbondante verdura, alternati a volte con "una buona costata alla fiorentina o del pesce fresco".

Attività fisica? Zero. "Però vado in studio a piedi, non prendo mai l’ascensore e quando posso vado in piscina a fare una nuotata".

  • shares
  • Mail