Maalox contro la gastrite, quando e come assumerlo

Il Maalox contro la gastrite è utile? E quando bisogna utilizzarlo? Ecco alcune indicazioni utili in merito a questo farmaco.

Maalox

Il Maalox è un farmaco disponibile sia in sospensione orale che in compresse masticabili. Tale farmaco viene impiegato generalmente per il trattamento dell’iperacidità e del bruciore dello stomaco, ed è consigliato anche in caso di gastrite, un disturbo che può essere causato da diversi fattori, primi fra tutti lo stress e l'ansia, seguiti da un'alimentazione sbagliata, alcool, fumo e così via.

Fra i sintomi che accompagnano la gastrite vi è senza dubbio un forte bruciore allo stomaco, accompagnato da un malessere generale, eruttazioni, crampi, fastidio, e gonfiore addominale. Il MAALOX PLUS viene inoltre impiegato per il trattamento dell’iperacidità, del meteorismo, dei bruciori e dolori gastrici e delle esofagiti. Ma quale sarà il giusto dosaggio da assumere?

Per quanto concerne la sospensione orale, dovrete assumere 2 o 4 cucchiaini (o 1-2 bustine) di sospensione orale per 4 volte al giorno. Il farmaco andrà assunto 20-60 minuti dopo i pasti e preferibilmente prima di andare a dormire.
Per quanto riguarda le compresse masticabili, bisognerà invece assumerne 2 o 4 per 4 volte al giorno. Le compresse andranno masticate per bene, ed anche in questo caso andranno assunte dai 20 ai 60 minuti dopo i pasti e prima di coricarsi.

Il farmaco andrà assunto solo per brevi periodi di trattamento, e qualora il disturbo dovesse persistere, sarà necessario consultare il medico curante. Nei bambini il farmaco andrà usato solo se strettamente necessario e mai senza prima aver consultato il parere del medico.

via | Malox.it
Foto | da Pinterest di Kamiheska Vargas

  • shares
  • +1
  • Mail