I sintomi del varicocele, cause, cure e conseguenze

Cosa è il varicocele, quali sono le cause ed il trattamento più indicato per questa patologia? Ecco alcune informazioni utili in proposito.

Varicocele cause

 

Il varicocele è una patologia varicosa che riguarda in particolar modo il sistema vascolare del testicolo. Questa patologia è caratterizzata dalla anomala dilatazione delle vene testicolari che hanno il compito di drenare il sangue. A causa di ciò, si verifica dunque un reflusso di sangue dall’alto verso il testicolo, creando delle condizioni anomale e sfavorevoli per quanto concerne la normale spermatogenesi.

Il varicocele è un problema che colpisce generalmente soggetti di età compresa fra i 15 ed i 25 anni, e spesso non presenta alcun sintomo. Non di rado i pazienti scoprono di esserne affetti in maniera del tutto casuale, ad esempio durante la visita medica per la leva militare e così via.

Quando sono presenti, i sintomi del varicocele sono caratterizzati da un dolore sordo del testicolo, problemi di fertilità ed un senso di pesantezza a livello dello scroto. Inoltre, il testicolo colpito dalla patologia può apparire più grande rispetto all’altro. Il dolore aumenta dopo i rapporti sessuali, dopo l'attività sportiva o mentre si sollevano dei pesi.

Le conseguenze del varicocele sono rappresentate in primis dall’infertilità che ne consegue. Le vene che si dilatano provocano infatti un leggero innalzamento della temperatura del testicolo, quanto basta per compromettere il delicato meccanismo della crescita e maturazione di spermatozoi sani. Inoltre, il varicocele può provocare anche un’atrofia del testicolo.

Per quanto concerne il trattamento, il varicocele – la cui diagnosi avviene facilmente mediante le analisi cliniche e le indagini ecografiche – va curato (in presenza di dolore o di infertilità) mediante varicocelectomia, operazione chirurgica grazie alla quale le vene dilatate vengono chiuse, ed il flusso sanguigno viene diretto verso le vene normali. Un’altra tecnica particolarmente apprezzata, che offre analoghi risultati, è quella dell’embolizzazione percutanea.

via | Wikipedia, AmicoAndrologo

Foto | da Pinterest di How Do We Get Pregnant?

  • shares
  • +1
  • Mail