Fobie del terzo millennio, dal computer ad Halloween

Se siete samhainofobici, il 31 ottobre chiudetevi in casa, o se il vostro problema è la blennofobia, state alla larga dai clown. Di certo, invece, se foste affetti da logizomechanofobia, poi, non stareste neanche leggendo questo post.

Arriva finalmente dal Daily Mail una ricognizione di tutte le più strane fobie di cui, un giorno o l'altro, si può scoprire di essere affetti, come dichiarato pubblicamente anche da tanti divi.

Rispettivamente, le tre citate si riferiscono alla paura di Halloween, alla paura di sorridere o alla fobia per il computer. Senza parlare poi della fobia di ogni cosa made in France (!) o dei belgi che parlano francese, finendo per chi ha paura dei patrigni.

Paure derivate da una forta emozione di paura o di un trauma che si è "impresso" nella mente, spiegano gli psicologi, durante un'esperienza negativa con un dato oggetto/persona. Che diventa, da quel momento, il nostro peggior nemico.

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail