Neonati: come favorire il sonno in maniera naturale

Scritto da: -

insonnia bambini
L’ennesimo sciroppo sedativo, a base di farmaci, per i più piccini è stato ritirato in Italia dal mercato dal 2 Gennaio. Il problema dell’insonnia nei neonati pesa molto sulle spalle dei genitori, ma sicuramente sappiamo che ci sono rimedi molto più naturali ed altrettanto validi per far riposare bene ed in tranquillità i nostri piccoli, senza il bisogno di ricorrere a dei farmaci e con delle abitudini corrette.

Ricordiamo che il “buon sonno” si costruisce nei primi mesi di vta, quand il genitore deve essere in grado di assecondare e adattarsi ai nuovi ritmi, e di capire come e quando questi vanno rispettati e/o modificati; in questo si può ricevere un valido aiuto anche dal pediatra. Affinchè il neonato acquisti il propio ritmo di sonno-veglia possono passare anche dei mesi, e questa è la normalità.

Sarebbe utile creare una sorta di percorso, di rituale, che precede l’addormentamento: una canzoncina, una fiaba per i più grandi, ma anche la cselta del pigiamino o di un oggetto da portare con sé nella culla o nel letto. Infine l’ambiente, che deve essere il più tranquillo possibile: silenzioso, poco illuminato e con una temperatura confortevole, attorno ai 20° C.

Via | Genitorichecrescono
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.89 su 5.00 basato su 18 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Benessereblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.