Vegetariani dalla nascita: si può

Interessanti i risultati del quiz sulla possibilità di diventare vegetariani, che fra l'altro sta innescando ancora polemiche accese fra i nostri lettori. In particolare, ci sono stati molti che hanno scelto l'opzione: "diventerei vegetariano se sapessi cosa poter mangiare al posto della carne". Per dare una risposta a tutti loro, abbiamo intervistato Giacomo Bo, a cui abbiamo già dato voce in altri post. Nel prossimo post, l'intervento del dietologo.

Dott. Bo, è possibile eliminare dalla dieta la carne?
"Per la mia personale esperienza - sono vegetariano da 15 anni insieme a mia moglie e godiamo di ottima salute, e abbiamo un figlio di 5 anni, anche lui vegetariano e in ottima salute - posso dire senza problemi che è possibile eliminare la carne dalla dieta, sempre che venga adeguatamente sostituita, in quanto ciò che il corpo ha bisogno sono gli amminoacidi delle proteine con cui costruire le proprie proteine, e questi possono essere ricavati dalle proteine animali così come da quelle vegetali. Esistono sempre più ricerche scientifiche che confermano questa tesi".

Ci sono effetti collaterali nell'eliminare la carne dalla dieta? Ad esempio, come si pensa, carenza di proteine, di qualche vitamina specifica...
"Non ho riscontrato particolari effetti collaterali, a parte una certa crisi di astinenza da parte di chi era molto legato alla carne, ma si tratta solo di un effetto psicologico. Riguardo ad un eventuale carenza, è ovvio che la carne debba essere sostituita con alimenti vegetali che contengano proteine nobili al pari di quelle della carne".

Ecco, allora, quali sono gli alimenti alternativi per sostituire le proprietà nutrizionali della carne nella nostra dieta?
"Una categoria di alimenti molto sottovalutata che contiene addirittura proteine superiori a quelle della carne sono i semi oleaginosi, ossia: noci, nocciole, mandorle, anacardi, pinoli, pistacchi, semi di zucca, semi di girasole, arachidi, semi di lino. Questi alimenti vengono usati solo in pasticceria (grave errore!) o da sgranocchiare con l'aperitivo, quando invece sono cibi molto completi perchè 100g danno circa 600 calorie e 20 40g. di proteine nobili".

E nella alimentazione di tutti i giorni?
"La carne può anche essere sostituita con piatti che abbinano i cereali e i legumi. Le ricette tradizionali sono famose per quanto riguarda pasta e ceci, riso e piselli, polenta e lenticchie, pasta e faglioli ecc. Questi abbinamenti danno una varietà di proteine quasi identiche alla carne. Infine, prodotti a base di soia sono ottimi, come il tofu o il tempeh".

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: