Esercizi da fare al mattino anche a letto

Gli esercizi da fare a letto
Quante volte ci sentiamo rattrappiti e non vorremmo alzarci dal letto! In particolare per chi soffre di artrite la mattina è il momento più difficile della giornata per muoversi. Tuttavia è anche il momento migliore per fare qualche esercizio che, seguito o anticipato da una doccia, può assicurare agilità per tutto il giorno.

Vediamo gli esercizi per la schiena, fianchi e ginocchia da fare direttamente nel letto.

Sdraiati sulla schiena con il ginocchio sinistro piegato e il piede sul letto. Pieghiamo la gamba destra e mettiamo le mani dietro la coscia destra. Solleviamo la gamba destra in aria e raddrizziamola il più possibile usando le mani per tirare dolcemente la gamba verso il petto. Manteniamo la posizione per circa 30 secondi poi rilasciamo lentamente. Dovrebbe sentirsi l’allungamento nella parte bassa della schiena e nella parte posteriore della gamba. Ripetiamo l’esercizio sulla gamba sinistra. Poi ripetiamo l’esercizio 2 o 3 volte su entrambi i lati.

Passiamo al secondo esercizio: sempre sdraiati sulla schiena con entrambe le ginocchia piegate ed i piedi piatti sul letto, afferriamo il ginocchio destro con entrambe le mani e tiriamo delicatamente il ginocchio verso il petto. Dovremmo sentire l'allungamento nella parte posteriore della gamba e nella parte bassa della schiena. Manteniamo la posizione per circa 30 secondi e poi rilasciamo lentamente. Ripetiamo con il ginocchio sinistro e poi ripetere 2 o 3 volte su entrambi i lati.

Terza ed ultima serie di movimenti: sdraiati sulla schiena pieghiamo entrambe le ginocchia verso il petto e i piedi sul letto. Incrociamo la caviglia destra sulla parte superiore del ginocchio sinistro. Avvolgiamo le mani dietro il ginocchio sinistro e tiriamo delicatamente il ginocchio verso il petto. Dovremmo sentire lo stiramento nella parte posteriore della gamba destra. Manteniamo la posizione per 30 secondi e poi rilasciamo lentamente. Ripetiamo questo stesso esercizio dall’altro lato incrociando la caviglia destra sul ginocchio sinistro. Ripetiamo per 2 o 3 volte su entrambi i lati.

Per un risultato ottimale, è importante non esagerare con la tensione: tirare sempre delicatamente, evitando di arrivare a sentire dolore. Seppur possibile fare esercizi a letto è buona norma prediligere superfici dure, quando possibile.

  • shares
  • +1
  • Mail