Come dirgli (o dirle) che deve dimagrire senza urtare la sua sensibilità

Come dirgli (o dirle) che deve dimagrire senza urtare la sua sensibilità Nella coppia c'è sempre uno dei due più portato al sacrificio e a migliorarsi. Può capitare, per esempio, che il soggetto non desideri dimagrire nonostante ne abbia bisogno per la salute (anche se, magari, ha sotto gli occhi un compagno -o compagna- che si impegna per mantenere un fisico asciutto e seguire un' alimentazione sana).

Ma come dire alla persona che amiamo che deve perdere peso? Bisogna usare delle precauzioni e trovare il modo giusto per non urtare la sua sensibilità.

In effetti se le diciamo direttamente che "e' grassa", la persona colpita nell'amor proprio può essere spinta a mangiare ancora, e perdipiù in segreto, lontano dagli occhi del compagno, o peggio causare la chiusura della relazione. In questi casi, come bisogna muoversi? Meglio agire che parlare.

Judy Lederman, autrice del libro "Joining the Thin Club: Tips for Toning Your Mind AFTER You've Trimmed Your Body", scritto dopo aver perso 37 chili, afferma:

"Bisogna mostrare alla persona che siete interessati a lei agendo in positivo, offrendo di accompagnarla a fare lunghe passeggiate, organizzando cenette sane, tenendo in casa e facilmente disponibili frutta e verdura fresche, e tenendo lontano il cibo-spazzatura. Potete farle come regalo un corso di ginnastica che potete seguire anche voi, o fare in modo che vada in palestra e si faccia seguire da un personal trainer o si sottoponga a un ciclo di massaggi".

Io aggiungerei di iscriversi insieme ad un buon corso di nuoto che è sicuramente il primo passo per fare movimento e asciugarsi un po'. Vedrete che la persona comprenderà il messaggio, apprezzerà il vostro tatto, e sarà stimolato a migliorarsi. Il resto arriverà da sè.

Via | Shape
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: