Rimedi naturali contro la stanchezza: il liquore alle erbe e miele

Il rientro al tran tran quotidiano dopo le feste può essere noioso al pari dal rientro dalle vacanze estive. Ma in inverno la stanchezza di metà anno sulle spalle e lo stress dell’altra metà ancora a venire possono essere pesanti da sopportare. Per rimediare in modo naturale senza rinunciare ad un coccola al palato c’è il liquore alle erbe e miele.

Una variante tra le molte possibili dei liquori che vi abbiamo già proposto, semplici da preparare e dalle molte virtù fitoterapiche. La ricetta di oggi funziona da tonico contro la stanchezza fisica e mentale.

Gli ingredienti necessari sono 8 dl. di alcol, 6 foglie di basilico, 6 foglie di erba di San Giovanni o iperico (attenzione: se assumete anticoncezionali, eliminatela), 6 foglie di salvia, 6 foglie di tè, 6 foglie di limone, 6 foglie di alloro, 6 fiori di camomilla, 6 bacche di ginepro, 2 chiodi di garofano, 3 gr. di zafferano, cannella, 8 dl d’acqua, 700 gr. di zucchero, 120 gr. di miele.

Mettete in infusione le erbe nell’alcol per 6 giorni. Aggiungete poi lo sciroppo preparato a caldo con acqua e zucchero e aggiungetevi, a freddo, il miele. Pronto da gustare il liquore alle erbe e miele.

  • shares
  • Mail