Mangiare asparagi aiuta a liberarsi dalle tossine

asparagoAnche qui c'è un altro paragone-somiglianza tra un ortaggio ed una parte anatomica del nostro corpo: l'asparago con i vasi linfatici. Ed anche in questo caso la somiglianza non è del tutto casuale, con un po' di fantasia.

Gli asparagi sono molto ricchi di potassio, sono fortemente diuretici ed hanno la particolarità di dare un odore caratteristico alle nostre urine, a causa della presenza di composti solforati. La parte commestibile del vegetale è chiamata turione e si possono trovare surgelate tutto l'anno: le proprietà restano invariate, solo il profumo ne risente leggermente.

Mangiandoli almeno una volta alla settimana, ci aiuteranno a convogliare dai tessuti la linfa carica di tossine, asciugando così ristagni e cellulite.

Via | Italiadonna
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail