Sbrogliabudella: ricetta per il liquore alle erbe


Questa ricetta viene da molto lontano, la conoscevano i miei nonni a cui era stata insegnata dai loro nonni. E come tutte le ricette naturali del passato, se viene perpetuata un motivo dev’esserci. E c’è: funziona. Si chiama sbrogliabudella ed è un liquore alle erbe dal gusto deciso e profumato per concludere al meglio i pranzi luculliani delle feste.

Ecco cosa vi serve per la preparazione: 10 gr. di bacche di ginepro, 5 gr. di foglie di menta, 1 rametto di assenzio, 1 rametto di ruta, 10 gr. di radice essiccata di genziana (in foto), 2 litri di grappa secca, 4 cucchiai di miele, 40 gr. di zucchero, 5 gr. di cannella.

Le erbe si trovano facilmente in erboristeria. Dopo averle ben pulite, mettetele a macerare in un vaso con la grappa, il miele, lo zucchero per 40 giorni, agitando bene ogni 4 giorni. Poi filtrate e imbottigliate.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: