Licopene e cuore: come ottenere i migliori risultati

pomodoro licopene
Avevate mai fatto caso a quanto il pomodoro abbia una certa somiglianza con il cuore? E' rosso, morbido e con delle cavità piene di liquido all'interno. Del licopene abbiamo parlato tante volte e sappiamo che è un toccasana per l'apparato cardio-circolatorio. Al contrario della maggior parte degli ortaggi, quando viene cotto, aumenta la biodisponibilità di licopene, perchè le cellule vegetali si rompono, lasciando libera la molecola.

Un'altra buona notizia è che, per trarre i giusti vantaggi da questo antiossidante, non c'è bisogno di ingozzarsi con chili e chili di pomodori: sono sufficienti 200 grammi al dì a crudo oppure una semplice porzione di pasta al sugo, così come una pizza.

La passata di pomodoro rappresenta la scelta ottimale proprio nel periodo invernale, quando la terra non è disponibile per offrirci un prodotto fresco. Evitate, invece, di comprare i pomodori da serra, perchè in questo caso si tratta di prodotti forzati e poco ecologici.

Via | Florablog
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail