Donne: le bevande zuccherate fanno male al cuore

Donne: bevande zuccherate fanno male al cuore Le bevande zuccherate o gassate sono una droga per molti di noi. Il sapore dolce ci prende e ci accalappia quasi fosse una forma di dipendenza fino a quando abbiamo finito di bere e ci rendiamo conto del nostra "cattiva" azione. In effetti come dire di no a quelle belle bottiglie colorate, rinfrescanti e invitanti negli scaffali al supermercato?

Ma una nuova ricerca ci consiglia di fare attenzione e di bere non più di una bevanda zuccherata al giorno perchè queste bibite aumentano il rischio di diabete e malattie di cuore nelle donne.

I ricercatori della University of Oklahoma Health Sciences Center hanno monitorato oltre 4000 uomini e donne di età tra i 45 e gli 84 anni nel corso di cinque anni e hanno controllato quante bibite zuccherate (soft drink, acqua aromatizzata, birra analcolica, bibite gassate classiche, no light o diet) bevevano, tenendo sotto controllo il peso, la circonferenza vita, il colesterolo e i valori del diabete.

Le donne che bevono due o più bevande zuccherate al giorno, hanno quattro volte più probabilità di sviluppare colesterolo alto e diabete, e diventare obese, rispetto ai soggetti di sesso femminile che bevono una o meno bevande zuccherate al giorno. In effetti il fruttosio contenuto in forma molto concentrata in queste bevande, scatena un meccanismo che lo trasforma velocemente in grassi favorendo l’aumento di peso. Questi risultati saranno presentati in occasione della convention annuale dell'American Heart Association ad Orlando.

Tocca iniziare a contare i bicchieri di drink con le bollicine che amiamo tanto, ed evitare di abusarne. Con un po' di buona volontà riusciremo a dosarli...prima o poi.

Via | AbcNews
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail