Se vuoi dimagrire non dirlo a nessuno

loseweightLa notizia viene dalla Cnn che racconta di una donna che dovendo dimagrire si è vista prescrivere dal medico, insieme alla sua dieta, tre semplici regole: basta bevande zuccherate; non saltare mai i pasti; non dire a nessuno della dieta. Dunque se vogliamo dimagrire dobbiamo tacere? Pare di sì, a dispetto della tendenza sempre più diffusa a condividere, non più solo sui forum a tema ma anche sui social network di ultima generazione, alcuni ideati appositamente per chi vuole perdere peso.

Alcuni esperti affermano che dire ad amici e familiari, o addirittura su Facebook, che si è a dieta può avere effetti negativi sulla dieta stessa. Altri biasimano questa scelta, perché da sempre l’uomo avverte la necessità di confrontarsi con chi condivide le proprie esperienze. Ma è stato anche dimostrato che una persona obesa troverà più naturale condividere il proprio tempo chi ha gli stessi problemi e non troverà alcuno stimolo in direzioni diverse. Quale sarà l’atteggiamento giusto?

Alcune ricerche rivelano che la tendenza dell’ambiente che ci circonda è generalmente conservativa. Di fronte a prospettive di cambiamento radicale, quale può essere una dieta molto drastica da parte di chi ha da perdere davvero molti chili, le persone reagiscono contrastando, spesso inconsciamente, questa direzione delle cose. La donna del racconto iniziale spiega che per lei è stato proprio così. Qualcuno le ha detto addirittura che preferiva l’amica grassa.

Insomma, amici e parenti possono fiaccare le nostre buone intenzioni o, sostenendole eppure giudicandole in qualche modo, finire paradossalmente per indebolirle? Pensatela come volete ma se i vostri tentativi fin qui sono falliti, considerate la possibilità di mettervi a dieta in gran segreto, mettendone a parte solo il vostro dietologo. Gli altri se ne accorgeranno solo dai risultati. Forse vale la pena provare.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: