Dimagrire: le bevande giuste. E il latte e il succo di frutta?

Scritto da: -

Dimagrire: quali e quante bevande bere. E il latte e il succo di frutta? Se dovete dimagrire e tenere sotto controllo l’apporto calorico, è importante essere consapevoli di cosa e quanto si stia bevendo. Con l’aiuto di Mayoclinic ci chiariamo le idee anche su latte e succo di frutta.

Il latte e il succo di frutta sono nutrienti e possono essere parte di una dieta sana, ma apportano calorie, e le calorie nei liquidi si assumono anche più velocemente di quelle del cibo solido.

Quando si deve perdere peso, la migliore bevanda è l’acqua. Alle altre bevande bisogna fare attenzione. Come regola generale, non bisogna bere più di 118 ml di succo al giorno e dai 473 ai 710 ml di latte scremato al giorno. E stare attenti alle bevande energetiche. Anche se sono presentate come sani, gli energy drink possono avere zucchero aggiunto come le bibite.

Se avete fame tra i pasti, l’ideale e fare degli spuntini di frutta fresca e verdura. Tutta la frutta e la verdura riempiono lo stomaco molto più del succo (magari un bel centrifugato di verdure!. Inoltre bisogna bere nel corso della giornata tra i 5 egli 8 bicchieri di acqua per mantenere una buona idratazione.

Io opterei per una buona spremuta d’arancia e per il tè verde che contiene poca caffeina e non contiene calorie. Se invece siete dei tipi che non possono fare a meno delle bibite gassate (un bicchere di coca cola ha 55 calorie) potete evitarle e togliervi lo sfizio con le bevande dietetiche o “light” che apportano poche calorie (anche se i dolcificanti usati al posto dello zucchero non sono molto salutari).

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 12 voti.