Buoni propositi per chiudere l'anno in gran forma

goalsMancano ormai poche settimane alla conclusione dell’anno e alla solita formulazione dei buoni propositi per quello nuovo, ma se cominciassimo prima questa volta, in modo da arrivare a chiudere l’anno vecchio in gran forma e con il lavoro già avviato per il prossimo? Lo propone DailySpark che suggerisce anche alcuni obiettivi di benessere da prefiggersi per le prossime otto settimane, da aggiornare secondo le proprie necessità e le proprie preferenze.

Per esempio ci si può proporre di cominciare a correre gradualmente per un tot a settimana fino a raggiungere i cinque chilometri per la fine dell’anno. Oppure di perdere tot chili prima che inizino le feste in modo da arrivare al Capodanno in smagliante forma e potersi anche concedere qualche peccatuccio di gola senza sentirsi in colpa. Un’altra possibile sfida con se stessi è quella di riuscire a fare cento flessioni, procedendo con un allenamento graduale ma costante.

Cos’altro vi viene in mente? Pensate che possa funzionare per una volta invertire la rotta cominciare con i buoni propositi prima della fatidica data che tradizionalmente li accompagna? Forse riusciremo ad evitarne il tragico naufragio che di solito dopo i primi giorni di entusiasmo subiscono già in Febbraio?

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail