Rimedi naturali per le rughe: quali sono le alternative al lifting?

Prima di ricorrere al lifting, esistono altri rimedi naturali per poter attenuare le rughe? Ovviamente esistono tantissimi trattamenti che sono molto utili per prevenirli, ma non dimentichiamo i rimedi naturali per poter cercare di cancellare gli inevitabili segni del tempo.

rughe rimedi

Le rughe sono l'inevitabile segno del tempo che passa e che lascia segni e cicatrici indelebili sulla nostra pelle. C'è chi le nota prima e chi ha la fortuna di vederle comparire su viso, collo e mani molto più in là nel tempo. Prevenire le rughe e curarle, per cercare di attenuarle un po', non è possibile solo con il lifting e, quindi, con un intervento chirurgico. Tanti i rimedi naturali per le rughe del viso.

Le iniezioni di Botox sulla fronte, ad esempio, forniscono una soluzione temporanea, si fanno in poco tempo e non hanno di solito troppi effetti collaterali. Fanno effetto solitamente dopo 3-7 giorni e la pelle risulta davvero molto liscia, anche se per ottenere un risultato duraturo bisogna ripetere le iniezioni ogni 4-6 mesi.

Anche i peeling chimici che usano soluzioni acide per esfoliare gli stati esterni della pelle possono essere d'aiuto, grazie all'intervento di sostanze come acido glicolico, acido lattico, acido salicilico, acido tricloroacetico o fenolo: l'applicazione può causare bruciore e irritazione, ma in breve si ha una pelle più liscia.

E, ancora, si può ricorrere alla dermoabrasione, che toglie lo strato superiore della pelle ed è ottimale in caso di danni provocati dal sole (ci va una settimana prima di poter recuperare pienamente), ai dispositivi che usano energia a radiofrequenza per scaldare la pelle e stimolare la produzione di collagene, al laser, a filler cosmetici... Insomma, le soluzioni possono essere davvero molte!

Via | Webmd

Foto | da Flickr di solidal

  • shares
  • +1
  • Mail