Pillola anticoncezionale senza prescrizione medica in Inghilterra

È destinata a suscitare non poche polemiche la notizia della proposta, in Inghilterra, di vendere la pillola contraccettiva liberamente senza prescrizione medica. La proposta, presentata alla Camera dei Lord da Lord Darzi, prevede un semplice questionario da compilare direttamente presso la farmacia a cui si abbinerà la misurazione della pressione arteriosa.

Nessun esame approfondito né specifico, quindi, per l’accesso all’acquisto dei contraccettivi ormonali. Secondo il progetto i farmacisti dovranno essere formati per fronteggiare la nuova situazione, accolta con favore dal Parlamento e dalle molte associazioni che forniscono assistenza alle numerose ragazze-madri. Si ribellano, invece, le associazioni cristiane.

  • shares
  • Mail