Rimedi naturali contro il raffreddore: sciroppo di cipolla

cebollaQuando arriva il raffreddore, con la stagione fredda e gli sbalzi di temperatura, non sappiamo mai bene come affrontarlo, divisi come siamo tra il ricorso immediato ai farmaci, il rimedio naturale che ci sembra poco efficace, il lasciarlo passare così com’è venuto.

Tra i rimedi che di sicuro sono più efficaci di altri c’è lo sciroppo di cipolla, che si può preparare in casa da sé e che garantisce un effetto sul principio di raffreddore ma che richiede una certa dose di coraggio nell’assumerlo. Non foss’altro che per gli effetti collaterali sull’alito, se non per il sapore.

Per la preparazione vi serviranno solo una cipolla e dello zucchero. La cipolla va pulita e dunque tagliata a pezzi prima e tritata poi, ma grossolanamente. Aggiungete circa quattro cucchiai di zucchero, spolverizzandoli sopra la cipolla, e lasciate macerare per alcune ore, cinque o sei, a temperatura ambiente.

Lo zucchero tirerà fuori dalla cipolla le sue proprietà più utili per combattere il nostro raffreddore. È infatti espettorante e antinfiammatoria. Il liquido che si ricaverà da questa operazione si prenderà con acqua per tre volte al giorno. Sconfiggerà mal di gola e tosse secca, proprio come uno sciroppo.

Foto | Flickr

Via | Vitonica

  • shares
  • +1
  • Mail