Dolore ai testicoli: cause e soluzioni

Come affrontare il dolore ai testicoli e cosa fare in caso si avverta in modo prolungato: tutte le soluzioni.

Una sensazione di dolore ai testicoli non è mai nulla di piacevole, soprattutto perché si parla di un'area molto delicata dell'anatomia maschile e perché è facile restare vittime di piccoli traumi e stiramenti nell'area pubica che possono causare dolori più o meno diffusi. Solitamente si possono dividere le cause del dolore ai testicoli in tre differenti macrocategorie: i dolori causati da traumi, quelli dovuti alla torsione del testicolo all'interno dello scroto e quelli che derivano da infiammazioni e infezioni. Altri motivi possono essere le ernie inguinali o i calcoli renali, il cui dolore può irradiarsi in zona testicolare.

I sintomi principali che accompagnano il dolore ai testicoli e possono essere spia di qualche piccolo problema sono solitamente:



  • gonfiore e rossore al testicolo

  • nausea e vomito

  • febbre repentina

  • minzione dolorosa

  • dolore diffuso al pene e all'area pubica

  • rapporti sessuali dolorosi

  • eiaculazione dolorosa

  • sangue nelle urine o nel liquido seminale


E' sempre bene rivolgersi al proprio medico se si avverte dolore ai testicoli, perché le diverse categorie non sono così facilmente comprensibili: in caso di trauma, come botte o urti, è facile che scompaia da solo nel giro di poco, ma vale la pena sottoporsi ad una visita per escludere che sia invece una torsione del testicolo, patologia piuttosto fastidiosa e pericolosa che coinvolge anche i vasi sanguigni del testicolo, che dopo la torsione non apportano più il sangue correttamente e rischiano di mandare in necrosi lo stesso; in questo caso è fondamentale un intervento chirurgico d'urgenza per risolvere la patologia.

In caso di dolore dovuto ad infiammazioni, è facile che derivi da malattie sessualmente trasmissibili come la gonorrea o la clamidia, oppure da un'infezione alle vie urinarie trascurata: le soluzioni in questo caso prevedono antibiotici e antidolorifici per sfiammare l'infiammazione e ripristinare le funzionalità testicolari.

Via | Tantasalute, Nientemale

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail