Una nuova insulina a rilascio lento per curare diabete e ipoglicemie notturne

Il congresso dell'American Diabetes Association, in corso in questi giorni a Chicago, ha parlato delle nuove frontiere della cura del diabete, oltre che di un nuovo tipo di insulina che sarebbe in grado di curare le ipoglicemie notturne.

nuova insulina

In questi giorni a Chicago ha luogo il congresso dell'American Diabetes Association, che ha presentato tutte le novità in merito alla cura del diabete. Sottolineata l'importanza di avere stili di vita più salutari e dei test preventivi per scoprire il prima possibile il diabete di tipo I, sono stati presentati dei nuovi farmaci.

I ricercatori hanno infatti introdotto nuove tipologie di insulina, per poter tenere sotto controllo le ipoglicemie, una delle conseguenze principali dei pazienti che vengono trattati con questo farmaco: questo effetto collaterale può provocare perdita di sensi, coma, cadute, fratture e persino la morte, nei casi notturni. Conseguenze che potrebbero indurre il paziente a ridurre il il dosaggio del trattamento per il diabete o interromperlo del tutto, con tutte le complicanze che questo potrebbe provocare.

Al congresso sono stati presentati nuovi trattamenti, come un dispositivo che interviene quando i livelli di glicemia scendono troppo, come sottolineato da Rich Bergenstal, direttore esecutivo dell'International Diabetes Center:

Questa nuova tecnologia che l'FDA sta valutando rappresenta una svolta strategica nello sviluppo di un pancreas artificiale.

In arrivo anche nuovi farmaci, come il Degludec, un'insulina basale che viene rilasciata lentamente e in grado di ridurre del 43% il rischio di ipoglicemie notturne. Così il paziente può assumere le dosi consigliate, senza cambiare orari e abitudini, potendo evitare gli spiacevoli episodi notturni di ipoglicemia. La nuova insulina è stata già approvata dall'Agenzia Europea del Farmaco e presto arriverà anche in Italia.

Via | Repubblica

Foto | da Flickr di leafbug

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO