I cibi amici dei denti sulla tavola natalizia

Mangiare è un piacere, mangiare troppo un errore. Ma è difficile disgiungere questi due aspetti sotto le feste. Allora è bene tenere presenti alcuni piccoli accorgimenti per uscire dal periodo più grasso dell’anno senza troppi danni. Di solito ci si concentra sulla linea, sullo stomaco, sul fegato… e i denti?

Sottoposti ad un traffico di dolci con rari precedenti nel corso del periodo precedente, sono a rischio carie come non mai. Soprattutto perché spesso non è possibile curarne l’igiene subito dopo i pasti, visti i molti inviti che ci trattengono a lungo fuori casa.

Portarsi dietro spazzolino e dentifricio non è sempre possibile e una chewing-gum può aiutare ma non essere sufficiente. E se allora provassimo a fare attenzione ai cibi? È il suggerimento di Sanihelp, che spiega come scegliere e associare cibi a ph acido o basico, in modo da scongiurare la demineralizzazione dello smalto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail