Rimedi naturali: cataplasma contro la caduta dei capelli

Tra le proprietà più comunemente riconosciute all’argilla, insieme alla funzione antisettica e cicatrizzante, c’è anche quella energizzante. È per questo che se ne ricava un cataplasma utile come coadiuvante nella lotta alla caduta dei capelli, che affligge tutti noi nel cambio di stagione.

Intendiamoci: non contrasta la calvizie e non ferma il processo naturale di ricambio tipico dei cambi stagionali. Ma aiuta a rinforzare le radici e a ridare tono al cuoio capelluto. La preparazione è semplice e rapida.

Servono due cucchiai di argilla, 1 di olio extravergine di oliva, 1 di miele e 1 rosso d’uovo, da mescolare insieme con cura. Il cataplasma così ottenuto va applicato sui capelli bagnati e tenuto in posa per 30 minuti, coprendo la testa con pellicola trasparente o alluminio. Dopo potrete procedere al normale shampoo. Per ottenere i migliori risultati bisogna ripetere l’applicazione una volta a settimana per un paio di mesi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: