Le proprietà dell'artiglio del diavolo

tisanaL’aiuto che ci viene dalle piante medicinali è troppo spesso trascurato dal momento che numerosi piccoli malanni potrebbero essere curati con qualche infuso anziché con il metodico ricorso ai farmaci, da riservare soltanto alle necessità più gravi. Tra le erbe più ricche di proprietà ma poco frequentate c’è il cosiddetto artiglio del diavolo.

Se ne utilizzano in particolare le radici, che danno proprio il nome al rimedio, mentre la pianta dal fiore rosa viene trascurata. Il sapore degli infusi che se ne ricavano, è vero, è molto amaro ma le proprietà talmente vaste da suggerire di fare un piccolo sforzo. Si trova tuttavia anche sotto forma di capsule o altri preparati erboristici con edulcoranti che ne attenuano il sapore.

Tra le caratteristiche più importanti di questa pianta c’è il potere antinfiammatorio e quello analgesico. Per questo è molto utile anche a chi ha problemi alle articolazioni. Inoltre ha anche un certo potere diuretico dunque aiuta a smaltire i liquidi in eccesso nell’organismo. Possiede inoltre capacità rilassanti che possono alleviare lo stress quotidiano alla fine della giornata. In ogni caso è raccomandabile sempre chiedere un consiglio al medico prima delle assunzioni fai da te.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: