Esercizi per il collo quando siamo davanti al computer

Come distendere il collo davanti al computer: consigli anti cervicale Come si lavora male con i dolori al collo, che fatica mantenere gli occhi davanti al computer quando ci sentiamo completamente legati! Lavorare per otto o più ore al giorno, e rimanere in tensione per il nervosismo e lo stress un'intera giornata di lavoro, può irrigidire la muscolatura del collo, delle spalle e della nuca. Tutto questo può provocare dolore, cosa che può provocare anche qualche incontro non proprio diplomatico con il Capo.

La situazione peggiora se nel corso della notte dormiamo in una posizione sbagliata. Che fare in questi casi? Usare una postazione ergonomica è basilare ma si possono seguire anche dei semplici esercizi per sciogliere le tensioni. Ecco alcuni consigli scovati su FitSugar: quando ho avuto questo tipo di problemi ho fatto lo stesso tipo di esercizi, consigliati dal fisioterapista. Sono semplici e si possono fare anche per conto proprio, senza pericolo che ci si faccia male.

Ridurre la tensione delle spalle
Le spalle contratte vogliono dire spesso collo rigido. E' colpa della zona a triangolo del trapezio che si estende dalla base del cranio verso la spalla e lungo il lato della colonna vertebrale a metà schiena. Quando la parte superiore del trapezio è tesa, la spina dorsale è compressa. Una maniera per allentare la tensione é scrollare le spalle in maniera esagerata alzandole fino alle orecchie e abbassandole facendole ricadere pesantemente. Ripetere l'esercizio per quattro o cinque volte. Poi fate anche dei cerchi con le spalle in senso orario e antiorario per dieci volte.

Foto | Flickr

Fare dei movimenti con il capo
Il collo rigido ha bisogno di un po' movimento. Ondeggiare la testa da un lato all'altro può aiutare. Fate un mezzo cerchio con la testa portando l'orecchio destro verso la spalla destra, poi abbassate il mento verso il torace, e ripetere dalla parte opposta. Ripetere alcune volte in ogni senso. Per scaricare la tensione é buono anche fare un esercizio da sdraiati (quando si torna a casa) : mantenere il mento abbassato fino a toccare il collo per alcuni secondi facendo attenzione ad avere la schiena completamente appiattita sul pavimento. Poi rilassarsi e ripetere il movimento per dieci volte facendo sempre una pausa tra un allungamento e l'altro.

Fare dei cerchietti con il capo
Per far fare un po' di esercizio per la parte superiore della colonna cervicale, dove il cranio incontra il collo, provate a disegnare dei cerchi molto piccoli con il naso. Sembra stupido e farvi scorgere dagli altri può essere imbarazzante ma se li farete piccoli nessuno potrà vedervi. Fate dieci cerchi da un lato e dieci dall'altro.

  • shares
  • Mail