Light therapy contro la depressione

terapia sole
Si chiama light therapy o fototerapia la nuova frontiera non farmacologica contro alcune forme di depressione. L'effetto curativo della luce solare sulle forme depressive era già stato studiato nel Settecento da diversi psichiatri ed era usato soprattutto per il bipolarismo e le alterazioni dell'umore dopo il parto.

Oggi questo tipo di terapia è indicata soprattutto per la cosiddetta depressione stagionale, cioè per quelle forme di depressione che si manifestano in autunno, quando diminuiscono le ore e la quantità della luce.

La terapia ha effetti positivi sulle persone colpite da tale sindrome in una percentuale che oscilla tra il 50 e l'80% ed inun trattamento su quattro, i sintomi della malattia scompaiono completamente. Durante la seduta, ci si siede di fronte ad una lampada che emette luce brillante, ad una distanza di 70 cm per circa mezz'ora.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail