Cos'è e come si manifesta la follicolite

follicolite
La follicolite è un disturbo molto comune, che riguarda in genere le zone coperte di peluria o il cuoio capelluto e colpisce soprattutto gli uomini. E', in pratica, un'infiammazione infettiva del follicolo pilifero, che può essere più o meno profonda.

La forma più classica e diffusa è quella provocata da un batterio e si manifesta per varie cause: un'eccessiva riduzione delle difese immunitarie; cambiamenti ormonali che compaiono con l'età; abuso di alcuni tipi di farmaci e loro uso prolungato, soprattutto di alcuni immunosoppressori o di cortisonici. Non di minor importanza, l'inizio della crescita della barba.

Il disturbo si presenta con la comparsa di un alone rosso nella zona e subito dopo di una pustola o foruncolo di colore bianco-giallastro. Spesso è accompagnato anche da un lieve bruciore e da prurito. Bisogna però evitare di grattarsi e toccare la zona il meno possibile, per non peggiorare la situazione.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail