Rimedi naturali per le emorroidi e le mestruazioni abbondanti: il decotto di equiseto

Le numerose proprietà dell’equiseto sono note da tempo immemore e tra i rimedi naturali è forse la pianta che offre lo spettro d’azione tra i più ampi, grazie alla ricchezza di sali minerali e alle capacità diuretiche, astringenti ed emostatiche. Un infuso a base di equiseto è utile nella cura delle emorroidi e delle mestruazioni troppo abbondanti.

Acquistate in erboristeria 5 grammi di equiseto (parte aerea della pianta) e lasciate in infusione in 1 dl. d’acqua. Usando delle compresse di garza applicate l’infuso sulle zone interessate. Usando i gambi, invece, si prepara un decotto che - assunto quotidianamente per 4-5 giorni prima della mestruazione - contrasta i flussi troppo abbondanti, regolarizzandoli.

  • shares
  • Mail