Come cancellare le occhiaie

occhiaie
Le occhiaie altro non sono che un accumulo di liquidi e scorie, dovuti ad un rallentamento della microcircolazione; in questo modo la pelle sottile del contorno occhi si lascia intravedere sotto forma di aloni bluastri. Chi è predisposta sa che poco sonno e affaticamento fisico non fanno altro che accentuarle.

Contro le occhiaie agiscono con efficacia formulazioni a base di principi attivi che stimolano la circolazione, come rusco ed ippocastano, associati a sostanze dalle proprietà lenitive e decongestionanti, come tiglio e malva.

Anche il correttore fa parte delle armi di difesa per chi soffre di questo problema; è indispensabile per minimizzare gli aloni sotto gli occhi. Oltre ai classici prodotti color carne, ci sono quelli giallo-verde, indicati per gli aloni più tendenti al rosso, e quelli color pesca, ad effetto illuminante, che nascondono meglio le macchie grigiastre.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail