Come evitare di prendere peso lavorando da casa

home workingChi lavora da casa lo sa, i vantaggi sono enormi, ma le insidie altrettanto grandi. Se ci si impone una routine rigorosa tuttavia gli svantaggi si possono quasi del tutto annullare, se si eccettua l’assenza di relazioni interpersonali dirette con i colleghi e il rischio di ingrassare. Per il primo caso non possiamo farci niente, se non suggerirvi di ritagliarvi degli spazi di socialità nell’arco della settimana per non dare di matto a causa del lungo isolamento. Nel secondo caso invece c’è qualche consiglio per voi. Evitare di prendere peso lavorando da casa si può.

I continui raid in cucina, preparare tutti i pasti a casa, avere a disposizione l’intera dispensa anziché il solo snack che terreste nel cassetto dell’ufficio o il solo caffè alla macchinetta sono trappole pericolosissime per la nostra linea. Per cominciare evitare di pranzare al computer spiluccando qui e là quel che c’è di pronto. All’orario alzatevi e preparate un pasto completo, cucinandolo da soli. Potete prepararlo in anticipo come se andaste in ufficio, se non volete perdere tempo durante il giorno, ma imponetevi di consumare quello e non ciò che vi capita a tiro in frigo. Potete anche uscire per un pranzo veloce o un break a merenda, ma il rischio è che consumiate più calorie. Diversi studi lo dimostrano: mangiando fuori ingeriamo più calorie che mangiando in casa.

Visto che i vostri orari sono presumibilmente più flessibili di quelli di chi sta in un ufficio, organizzate la vostra routine sportiva ritagliandovi uno spazio per l’attività fisica, da fare in casa o da inserire come pausa per svagarsi uscendo di casa a fare una corsetta. Volendo uscire potete iscrivervi anche ad un corso in palestra in un orario diverso dal solito serale, affollato e spesso meno efficace. Così dimenticate per un’oretta anche i biscotti che vi chiamano dall’armadietto in cucina.

Potendo organizzarsi come si desidera in casa, disegnate il vostro spazio di lavoro sulla base delle vostre esigenze personali. È vero che disporre di uno spazio separato dalla casa e più simile ad un ufficio classico aiuta a concentrarsi sul lavoro differenziandolo anche fisicamente delle incombenze domestiche e dalla tentazione di rilassarsi troppo sul divano, però non avete limiti imposti, quindi usate la fantasia. Potete anche scegliere di lavorare sulla sdraio in terrazza, per quel che vi riguarda, no? Oppure sulla cyclette? Così potete fare un po’ di movimento mentre sbrigate qualche incombenza secondaria come la posta arretrata.

Via | BlissTree

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail