Cardiotrofina: una proteina che brucia i grassi

fatAvete già sentito parlare della cardiotrofina? Ne sentirete parlare più spesso probabilmente da ora in poi perché si è scoperto che questa proteina può avere un ruolo chiave nel controllo del peso e soprattutto dei livelli di grasso nell’organismo. Influisce infatti sul metabolismo basale e sul suo funzionamento.

Le ricerche condotte dall’Università di Navarra hanno mostrato che quando questa proteina risulta carente nell’organismo diminuisce anche il livello di grassi che bruciamo quotidianamente e di conseguenza aumentano anche i rischi di soffrire di patologie come diabete e obesità.

La cardiotrofina-1, questo il nome completo, rafforza anche l’azione dell’insulina e riduce la sensazione di fame. Si aprono dunque nuove prospettive importanti per curare e prevenire il diabete e l’obesità, due patologie su larga scala che al momento non hanno una vera e propria cura specifica. Che nel futuro i problemi di peso e i disturbi metabolici possano dipendere da questa scoperta?

Via | Vitonica

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail