Diabete, aumento di peso, mal di testa e mal di schiena: i tre pericoli del guardare troppa TV

uomo che guarda la TV
Guardare la TV per troppo tempo può essere peggio del fumo.

Gli esperti della University of Queensland, a Brisbane, hanno scoperto che in media ogni ora trascorsa a guardare la TV riduce l’aspettativa di vita dello spettatore di almeno 22 minuti e guardare oltre sei ore di televisione al giorno accorcia la vita di cinque anni; anche guardando solo due ore di televisione al giorno la durata della vita si può ridurre di quasi due anni.
Non che guardare la TV faccia male, ma è quello che si fa durante: la mancanza di movimento; sgranocchiare cibo, la solitudine.
Ecco i tre pericoli che si corrono guardando troppo a lungo la TV.

1. Diabete: l’esposizione prolungata alla televisione potrebbe aumentare il rischio di sviluppare diabete di tipo 2. La ricerca “Television Viewing and Risk of Type 2 Diabetes, Cardiovascular Disease, and All-Cause Mortality” ha inoltre mostrato che mentre l'associazione tra il tempo trascorso a guardare la TV e il rischio di diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari sono stati lineari, il rischio di mortalità per qualsiasi causa sembra aumentare nei casi di esposizione alla TV per più di tre ore al giorno.
2. Aumento di peso: secondo lo studio “Increased cardiometabolic risk is associated with increased TV viewing time” il girovita - quindi il rischio di malattie cardiache e aumento della pressione sanguigna - aumenta in maniera quasi proporzionale all’aumento del tempo trascorso davanti alla TV. Lo studio ha raccolto informazioni da migliaia di australiani sulla loro salute e stili di vita, e ha ripetuto la rilevazione dei dati dopo cinque sugli stessi soggetti per individuare i cambiamenti.
3. Mal di testa e mal di schiena: infine i risultati della ricerca “Screen-based activities and physical complaints among adolescents from the Nordic countries” mostrano una consistente associazione tra il tempo speso davanti la TV e l’ incidenza di mal di testa e mal di schiena tra i giovani.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: