Gravidanza: attente agli apparecchi elettrici

gravidanza
Oramai conviviamo tutti i giorni con un numero consistente di apparecchiature elettriche: microonde, cellulari, lavastoviglie, TV, computer e chi più ne ha più ne metta. Non possiamo e non riusciamo a fare a meno della maggior parte di essi. Tutti questi apparecchi sono, però, fonte di campi elettromagnetici e sembra che dobbiamo prestar loro maggiore attenzione soprattutto se siamo in gravidanza.

Le onde elettromagnetiche in questione, infatti, potrebbe scatenare più facilmente fenomeni di asma nel futuro nascituro. A questo risultato è giunta una ricerca americana che ha analizzato un campione di 800 donne incinta. I medici hanno misurato, infatti, la quantità di radiazioni elettromagnetiche che ogni mamma aveva ricevuto durante la gravidanza.

Monitorando poi i nati per 13 anni hanno evidenziato che quelli partoriti da donne che erano maggiormente esposte ai campi elettromagnetici hanno mostrato una tendenza tre volte superiore a sviluppare difficoltà respiratorie, tra cui l'asma.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: