Pelle, unghie e capelli - Gli olii naturali da usare

Olio di Cocco

Pelle, unghie e capelli sfibrati dal mare o, più semplicemente, dallo stress? Unghie fragili? Capelli e pelle poco luminosi? La soluzione è negli olii naturali, che hanno una serie di proprietà molto interessanti e si possono usare anche in casa per prendersi cura del proprio corpo.

L'olio di cocco (che aiuta la dieta ed è utile per sconfiggere l'acne) è uno degli olii più salutari che ci siano. Può essere usato indistintamente per i capelli, per la pelle e per le unghie perché contiene acidi grassi facilmente assorbiti dal corpo: la pelle sarà più tonica, le unghie e i capelli più rinforzati. Un trattamento specifico per i capelli può essere quello di utilizzare un cucchiaio da tavola d'olio di cocco per massaggiare i capelli, poi coprirli con un asciugamano riscaldato e con una cuffietta da doccia per 15 minuti e far seguire il tutto da uno shampoo leggero.

L'olio di argan, invece, proviene dal Marocco ed è un potente olio anti-invecchiamento. Viene detto anche oro liquido. Contiene antiossidanti naturali, vitamina A ed E, grassi acidi omega-6 e omega-9: rivitalizza la pelle e i capelli secchi e rinforza le unghie fragili. Bastano sei o sette gocce dopo la doccia, o altrettante nella vasca da bagno per una pelle più luminosa e priva di impurità.
L'olio di argan può anche essere utilizzato per fare i massaggi, visto che è molto utile per rilassare i muscoli e per sciogliere le contratture; previene le smagliature in gravidanza, è utilizzabile prima o dopo la rasatura e preserva la fragilità della pelle del seno.

E questo è solo l'inizio. Presto vedremo altri olii ed altre applicazioni.
[Foto | Flickr]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: