Rimedi omeopatici per combattere l'insonnia

camomillaL'insonnia comprende una serie di disturbi il cui filo conduttore è la difficoltà più o meno forte e più o meno ripetitiva di arrivare alla perdita fisiologica di coscienza, ovvero al sonno. Le cause, come abbiamo già detto tante volte, sono molteplici e da queste spesso dipendono anche i tipi di insonnia, che può essere totale o parziale, in cui il soggetto fa fatica in particolari momenti della nottata.

Tra i rimedi omeopatici più utilizzati per curare questo disturbo, abbiamo: Coffea 9CH e Gelsemium 9CH , 5 granuli prima di andare a letto, quando l'insonnia è dovuta ad iperattività ed il soggetto in questione non riesce ad addormentarsi perché è troppo affaticato o preoccupato. Ignatia 9 CH, sempre 5 granuli prima di coricarsi, è utile quando l'insonnia è dovuta a dispiaceri o contrarietà.

Chamomilla 7 CH, 5 granuli va bene per l'insonnia dei bambini, mentre Nux vomica 9 CH, 5 granuli, è utile per chi si addormenta facilmente, ma poi tende a risvegliarsi dopo qualche ora.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail