Frutta vs. integratori. Secondo round

Frutta o integratori?

Meglio la frutta o gli integratori vitaminici? Nel primo round, quando avevamo affrontato l'argomento a partire dalla vitamina C nelle arance il risultato era andato a favore della frutta.

E ora, invece, è emerso qualcosa di nuovo a distanza di otto mesi? Ebbene sì. C'è il secondo round. Che si concentra su kiwi e mirtili contro integratori vari.

Dunque: secondo Altroconsumo, il confronto fra il mirtillo vero e gli integratori è assolutamente impietoso. Su 14 integratori a base di mirtillo nero e tre succhi a base del medesimo frutto risulta che i 3 succhi - e persino uno dei 3 che non è nemmeno puro al 100% - contengono più antocianine (gli antiossidanti, appunto) di tutti gli integratori messi insieme. E tre integratori non sono nemmeno di mirtillo vero, nonostante dichiarino di contenerne.

Quanto alla vitamina C, be', gli integratori le prendono di santa ragione, oltreché dalle arance, anche dai kiwi. Che, oltre a garantire un contenuto vitaminico superiore, vengono assorbiti, secondo uno studio americano, 5 volte più velocemente dagli organismi.

Lo scontro fra frutta e integratori prosegue. E per il momento vince la frutta su tutta la linea.

  • shares
  • +1
  • Mail