Michel Douglas fuma dopo il cancro. Sigarette o marijuana

Michael Douglas fuma dopo il cancro

La rivista Star, senza pietà, mostra fin dalla copertina alcune foto di Michael Douglas che fuma a bordo del suo yacht. La foto sarebbe poco più di una paparazzata gossippara, se non ci fosse dell'altro di mezzo.

Come noto, infatti, il popolare attore americano, il primo settembre del 2010 annunciò, durante il David Letterman Show, di aver iniziato a sottoporsi a un ciclo di terapie per sconfiggere un cancro alla gola. Il 10 gennaio 2011, la Nbc ha diffuso un'intervista all'attore, in cui Douglas affermava:

Il tumore è andato via. Ora devo sottopormi a controlli mensili. Suppongo che non sia il caso di abbandonarsi all'euforia, ci metterò probabilmente un paio di mesi a venirne fuori.

Ma dopo aver sconfitto il tumore, eccolo ricadere nel vizio, mentre è in vacanza a Portovenere insieme a sua moglie Catherine Zeta Jones. Secondo alcuni sarebbe una sigaretta. Secondo altri si tratterebbe di marijuana, che gli viene prescritta dai medici per alleviare il dolore. Comunque sia, è evidente che la questione non sia di mero gossip. Ma che abbia a che fare con il fumo e con la dipendenza.

Michael Douglas è un simbolo, e fin qui non ci sono dubbi: ragion per cui la sua foto da fumatore finisce in prima pagina su una rivista. Ma è tutta questa storia che simboleggia, da un lato l'enorme difficoltà per un fumatore a staccarsi dalla sigaretta. A "smettere", insomma.

Dall'altro, fa riflettere su una questione: la marijuana, negli States, è utilizzata come antidolorifico.
Ma siamo proprio sicuri che fumarla non aumenti il rischio che il cancro sconfitto possa ritornare?

Sulle proprietà benefiche della marijuana, o sulla sua correlazione con eventuali tumori tipici dei fumatori, il dibattito è aperto - al punto che, per dire, la voce che riguarda gli effetti della cannabis sulla salute su wikipedia è ritenuta, nella parte sul rapporto cannabis/cancro, "non neutrale".

Ci sono studi che dimostrano come la marijuana abbia proprietà antitumorali, altri che ne correlano l'uso a certi tipi di cancro.

  • shares
  • +1
  • Mail