Diete - I sette miti da smontare /2

Diete - Man versus food

Diete. Proseguiamo con il debunking dei falsi miti.

Dopo il mangiate solo quando avete fame, questa volta tocca a un luogo comune che verosimilmente avrete sentito una marea di volte: Non ci sono cibi cattivi, se assunti moderatamente.
Il che significa che non ci sono nemmeno cibi buoni. Ma solo diete, buone o cattive.
Ebbene, duole dirlo ma non è così: ci sono, oggettivamente, dei cibi che non possono fare "bene" in ottica nutrizionista, né nell'ottica di perdere peso.
Anche se non li assumete in porzioni degne di Man vs. Food (il surreale e popolarissimo programma americano sull'alimentazione eccessiva, citato nell'immagine).

Ora. Ciò non vuol dire che non ci si possa concedere, di tanto in tanto, qualche "bad food". Ma nemmeno che, dietro al falso slogan del "tutti i cibi vanno bene", si possa assumere quotidianamente, anche in porzioni minuscole, patatine fritte con salse varie, dolciumi d'ogni sorta, cibi grassi e simili. La moderazione è necessaria, certo. Ma è necessario anche sapere cosa è bene mangiare e cosa no.

Se non altro, per decidere consapevolmente quando trasgredire.

  • shares
  • +1
  • Mail