In cosa consiste una visita iridologica?

iride
Si dice sempre che gli occhi sono lo specchio dell'anima; per l'iridologia sono anche lo specchio del corpo. Se si hanno problemi al fegato, o un carico eccessivo di stress, l'iridologo, con la sua visita, se ne accorge anticipatamente, grazie ad un metodo d'analisi che risale agli antichi egizi, ma che oggi è più attuale che mai: la visita iridologica.

E' una visita che dura da mezz'ora ad un'ora e non ha niente a che fare con una normale visita oculistica, poiché in questo caso si va ad osservare solo l'iride, e non la retina o il fondo dell'occhio. Si esaminano parametri come la forma, la densità della trama, la presenza di macchie e tanti altri segni. Ma l'osservazione più importante riguarda la costituzione.

Quest'ultima è come un quadro generale che permette all'iridologo di capire se si ha, per esempio, un sistema immunitario più o meno forte, ecc. Per effettuare l'analisi l'iridologo si serve di una lente d'ingrandimento o di un iridoscopio, che ingrandisce l'iride di ben 40 volte.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: