Riflessologia facciale: come curare il corpo attraverso il viso

riflessologia

Che la riflessologia plantare funzionasse lo sapevo da tempo. Esattamente da quando un'amica di mia madre, esperta in questo tipo di massaggi, durante una seduta scoprì che ero incinta quando ancora i test in farmacia non rivelavano nulla. Non avevo invece ancora sentito parlare della riflessologia facciale, un metodo per alleviare i sintomi di alcuni fastidiosi disturbi che combina la medicina tradizionale Cinese e Vietnamita alle teorie sui punti di pressione dell'agopuntura

Stress, insonnia, dolori alle articolazioni, fastidi legati alla menopausa, problemi di digestione e di memoria: tutti disturbi normalmente curati con medicine varie, ma che possono essere alleviati anche con l'aiuto della riflessologia facciale. Il viso infatti ha un alto numero di nervi e di vasi sanguigni, di conseguenza attraverso la pressione di alcuni punti è possibile influenzare le dinamiche relative ad altre parti del corpo.

Secondo la medicina tradizionale Cinese, l'essere umano è attraversato da 12 lineee invisibili - chiamati meridiani - tramite i quali scorre l'energia vitale. Quando il flusso per qualche motivo si blocca, si creano degli sbilanciamenti che causano tutti i disturbi menzionati prima, provocando anche un cambiamento nella consistenza della pelle del viso percepibile al tatto del massaggiatore esperto.

Facendo pressione e frizionando alcuni punti della faccia - escludendo però gli occhi - è possibile quindi sbloccare le linee di energia, migliorando la situazione del sistema nervoso e di quello circolatorio. Ed in merito Nikke Ariff spiega che "il cervello è il centro di controllo di tutto il corpo ed il viso è molto più vicino ad esso rispetto ai piedi. Di conseguenza, la riflessologia facciale funziona più in fretta di quella plantare".

Ariff continua dicendo che ogni seduta (che dura in totale 45-50 min) comincia con la stimolazione dei punti dell'agopuntura attraverso l'agopressione, dopodichè si continua massaggiando delle zone del viso e le parti del corpo a loro corrispondenti. Questo non solo incrementa il rilassamento muscolare ed il flusso sanguigno, ma calma anche le infiammazioni e stimola gli organi che non stanno lavorando come dovrebbero.

Via | Mail OnLine

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: