La città più pigra del mondo

lazyNon avete nessuna giustificazione valida per evitare di fare quel po’ di attività fisica che aiuta a sentirci meglio e migliora la qualità della vita, ma almeno siete in compagnia, perché non sono pochi i pigroni. C’è una città nel mondo, però, in cui i pigri possono sentirsi meno soli che mai perché è stata eletta come il posto meno attivo del mondo.

Si trova in America, nel Kentucky, e si chiama Lexington. Insieme a Indianapolis nell’Indiana e a Jackson nello stato del Mississipi fa parte della lista delle città in cui si pratica meno sport in tutta la nazione americana. Le più attive invece sono Seattle, San Francisco e Oakland. Chissà se possiamo stabilire una simile classifica anche in Italia.

Il problema è che la mancanza di attività fisica si rivela in modi decisamente poco piacevoli e assai meno divertenti di una classifica di pigrizia, perché è stato notato che le città in cui si pratica poco sport presentano un più alto livello di patologie a carico soprattutto del sistema cardiocircolatorio. L’alternativa alla palestra? Televisione, videogames, lunghe ore sul divano. A dirla tutta ci conviene cominciare a combattere la pigrizia e a organizzarci, foss’anche solo a salire le scale a piedi. Non è un primato di cui vantarsi quello di città più pigra, specie se poi le conseguenze portano a ben altri primati.

Via | Msnbc

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail